Sedano

Sedano

Cosa contiene il sedano

Il sedano è un ortaggio ricco di vitamina A e C oltre che una serie di composti quali il limonene, selinene, glicosidi frocoumarinici e flavonoidi. La sua composizione integra: acqua, tracce di Omega 6, provitamina A, vitamine (A,B,C,J e K), sali minerali (Calcio, Magnesio, Fosforo, Potassio, Sodio e Fluoro), fitonutrienti ed enzimi.

I vantaggi che le ricerche accademiche riconoscono all’ estratto di sedano

  • I composti chimici al suo interno uniti all’attività del potassio rilassano le pareti dei vasi sanguigni – ne deriva un maggior afflusso di sangue in tutto il corpo, un abbassamento della pressione arteriosa con conseguenti benefici per la salute dell’apparato cardiovascolare.
  • Gli antiossidanti, le cumarine in particolare, svolgono una funzione molto utile nel contrastare gli effetti nocivi dei radicali liberi 
  • I flavonoidi inibiscono la formazione dei batteri intestinali responsabili dell’infiammazione delle pareti dello stomaco e apportano benefici al cuore.
  • Ha azione disintossicante per fegato, pancreas, fegato e cistifellea.
 
  • Il suo potere depurativo e diuretico combatte:
    • La cellulite;
    • Insonnia e stress;
    • Le infezioni del tratto urinario. 
 
  • I polisaccaridi, uniti all’attività degli antiossidanti, sono noti per agire come antinfiammatori. 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner