Minerali e Oligoelementi

I minerali sono la nostra linfa vitale poiché forniscono la base per il metabolismo generale dell’organismo e regolano i processi vitali (chimici e fisici). Il ruolo di primo piano che svolgono, nella formazione e nel funzionamento di tutti gli enzimi, è volto al mantenimento della carica elettrica alcalina - proteggendo, dunque, le cellule del corpo dall’acidificazione e dall’invasione dei microbi nocivi che si nutrono delle sostanze acide.
Per soddisfare il bisogno dell’organismo di minerali (Calcio,Potassio, Ferro, Fosforo e Magnesio) in modo sano e sicuro è consigliabile assumerli da alimenti vivi.
  • Il Calcio aiuta a mantenere sani e forti ossa e denti, regola il battito cardiaco, agisce come regolatore del Ph sanguigno e aiuta l’assorbimento nell’organismo delle vitamine C e D.
  • Il Ferro permette la produzione dei globuli rossi e un miglior trasporto di ossigeno dai polmoni alle cellule –benché una parte del nostro ferro venga recuperata e riciclata dall’organismo, occorre assumerne dosi aggiuntive in forma organica dal cibo (importante per le donne, che possono sviluppare carenza di ferro causata dalle perdite mestruali).
  • Il Fosforo agisce sulla formazione del tessuto osseo e sanguigno.
  • Il Magnesio mantiene l’equilibrio del sistema nervoso ed è un ottimo antiossidante. È un elemento alcalino ed aiuta a mantenere in equilibrio il rapporto di acidità/alcalinità dell’organismo. Importante anche per una buona funzione muscolare e per la salute dell’intestino (coadiuva le funzioni escretorie).
  • Il Potassio viene, spesso, definito il minerale della giovinezza perché aiuta l’organismo a mantenere una pelle liscia e tesa e un peso corporeo equilibrato, oltre a preservare la corretta alcalinità del sangue.
  • Il Sodio sostanza necessaria per favorire la digestione e la regolazione della quantità di liquidi presenti nell’organismo.
  • Lo Zolfo è componente fondamentale degli aminoacidi solforati e delle vitamine B1 ed H.
Phyllgood è fonte eccellente di oligoelementi come iodio, zinco (minerali essenziali per la sintesi delle proteine), selenio, cromo, cobalto e silicio.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner