Finocchio

Finocchio

Cosa contiene il finocchio

Il finocchio è dotato di proprietà terapeutiche ma, ancora di più, di eccezionali caratteristiche nutrizionali. È in grado, grazie alla sua composizione di aiutarci a prevenire patologie ed a farci sentirci più in forma:  acqua, vitamine (A,B,C e Acido Folico), sali minerali (Zinco, Rame, Selenio, Potassio, Fosforo, Calcio, Sodio, Magnesio, Ferro), oli essenziali, fitonutrienti (Isoquercitrina, Quercetina e Rutina), ed enzimi.

I vantaggi che le ricerche accademiche riconoscono all’estratto di finocchio

  • È in grado di supportare il metabolismo di grassi e zuccheri.
  • L’apporto di vitamina del gruppo B è importante per la produzione di globuli rossi e per il funzionamento del sistema nervoso e del midollo osseo.
  • La presenza di acido folico è fondamentale per il metabolismo dell’omocisteina. 
  • Il potassio aiuta sia a ridurre la pressione arteriosa che a ottimizzare il lavoro del cuore.
  • La presenza di vitamina C conferisce:
    • Potere antiossidante e dunque elevato contrasto alla formazione di radicali liberi;
    • Azione antibatterica e proprietà immunostimolanti. 
 
  • La buona quantità di ferro favorisce la produzione di emoglobina.
  • Stimola la secrezione gastrica ed aumenta i livelli di enzimi digestivi.
  • Il supporto di Calcio, Magnesio e Fosforo aiutano a mantenere ossa forti ed in salute.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner